FAQ
Home> Strumenti> Documentazione

Domande frequenti



Risposte alle domande più comuni rivolte al nostro Supporto tecnico

Consigli e suggerimenti per risolvere i problemi dei sistemi informatici



Come si può ottenere il carattere € (simbolo dell'Euro)?


Come si può utilizzare un nuovo carattere?


Cosa fare se l'uscita video sul monitor non è intelleggibile?


Domanda 4?


Domanda 5?


Domanda 6?




settembre 2002

Come si può ottenere il carattere € (simbolo dell'Euro)?


    Il carattere speciale €, (come il carattere @ e altri caratteri stampati nell'angolo inferiore destro di alcuni tasti), può essere richiamato utilizzando la combinazione di tasti [Alt Gr] [E] o [Ctrl] [Alt] [E], (per @ si utilizza [Alt Gr] [ò] o [Ctrl] [Alt] [ò]), oppure tenendo premuto il tasto [Alt] digitando i numeri 0128 sul tastierino numerico.

    Il simbolo dell'Euro non è presente in tutti i tipi di carattere; quelli comunemente usati che lo supportano sono: Arial, Arial Black, Comic Sans, Courier New, Impact, MS Sans Serif, Tahoma, Times New Roman, Verdana.


Torna all'inizio




settembre 2002

Come si può utilizzare un nuovo carattere?


    La maggior parte dei tipi di caratteri o fonts utilizzabili da Windows e dalle principali applicazioni sono file con estensione fon e si trovano nella cartella \windows\fonts.

    Per poter utilizzare un carattere non presente lo si può installare nel sistema utilizzando la procedura "Tipi di carattere" del "Pannello di controllo", scegliendo l'opzione "Installa nuovo tipo di carattere" del menù "File" e selezionando il file .fon relativo al carattere a cui si è interessati. Il font così installato sarà disponibile nell'applicazione utilizzata.


Torna all'inizio




settembre 2002

Cosa fare se l'uscita video sul monitor non è intelleggibile?


    Se allo schermo sono state assegnate delle impostazioni definitive, risoluzione e/o frequenza di aggiornamento, non supportate dal monitor non è possibile distinguere l'output video e di conseguenza non si possono ripristinare le opportune impostazioni grafiche.

    In questo caso è necessario riavviare il PC e, dopo il controllo della RAM, premere più volte il tasto F8 finché non compare il "Menù d'avvio di Windows"; scegliendo l'opzione "Avvio in modalità provvisoria" il computer caricherà il sistema operativo in modalità protetta montando un driver video standard con impostazioni dello schermo molto basse; in questo modo l'output video risulterà chiaro e potrete assegnare le impostazioni grafiche opportune che al successivo riavvio del sistema diventeranno effettive.


Torna all'inizio




data

Domanda 4?


    Risposta 4.

   


Torna all'inizio




data

Domanda 5?


    Risposta 5.

   


Torna all'inizio




data

Domanda 6?


    Risposta 6.

   


Torna all'inizio